GITA A GRANDATE

In occasione della mostra ‘Il castello dei balocchi’, l’Associazione Gruppo del Giocattolo Storico organizza una gita al Museo del Cavallo Giocattolo di Grandate!

Sabato 4 marzo 2017

 

Programma:

  • ore 7:00 partenza da Canneto sull’Oglio
  • ore 9:15 arrivo a Grandate – visita al Museo del Cavallo Giocattolo  http://www.museodelcavallogiocattolo.it/
  • ore 12:00 pranzo a Grandate
  • ore 13:30 partenza da Grandate per Como
  • ore 14:00 arrivo a Como e visita della città
  • ore 17:30 partenza da Como per Canneto sull’Oglio
  • ore 20:00 arrivo a Canneto sull’Oglio

 

COSTO 42 EURO

ISCRIZIONE OBBLIGATORIA

Si richiede conferma entro domenica 5 febbraio

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI:

Cistina 339 5847148

info@museodelgiocattolofurga.it

 

 

ALCUNE FOTO DELLA GIORNATA…

 

I BURATTINI

Volantino laboratorio burattini

In occasione della mostra ‘I burattini’, che sarà aperta fino a domenica 5 maggio presso la galleria del Museo Civico, l’Associazione Ecologica Museo Oglio Chiese e l’Associazione Gruppo del Giocattolo Storico presentano un fantastico laboratorio di realizzazione di burattini, animazione e messa in scena di uno spettacolo inedito.

Il laboratorio consiste in 6 incontri ed è dedicato ad adulti e ragazzi che vogliono mettersi in gioco.

Realizzazione: 16 e 23 febbrio, 2 marzo

Animazione e messa in scena: 9, 16 e 23 marzo

Dalle ore 20,30 alle ore 22,30

Costo 50 euro a partecipante

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:  info@museodelgiocattolofurga.it  –  Silvia 338 8541166

 

TESSERAMENTO 2017

Tessera 2017 – Andrea e Poldina

TESSERAMENTO 2017!

L’associazione ‘Gruppo del Giocattolo Storico’ di Canneto sull’Oglio comunica l’apertura del tesseramento per l’anno 2017.

Diventa socio per sostenere e aiutare a migliorare il nostro bellissimo museo!

La tessera ha un costo di soli 5 euro annui!

 

 

Per maggiori informazioni non esitare a contattarci:

info@museodelgiocattolofurga.it

SPILLA 2017

E’ ARRIVATA LA NUOVA SPILLA…

Anche quest’anno l’Associazione Gruppo del Giocattolo Storico è lieta di presentare: la spilla 2017!

Non perdere l’occasione! Vieni a visitare il nostro museo e avrai in omaggio questa bellissima spilla!

Collezionale tutte!!!

IL CASTELLO DEI BALOCCHI

volantino-mostra

Dall’ 8 al 30 dicembre, in occasione della manifestazione Como Città dei Balocchi,

 il Broletto si trasformerà in un castello incantato che custodisce antichi giocattoli.

 

Un luogo magico dove grandi e piccini verranno accolti da graziose damine in porcellana vestite di seta ed organza e da destrieri scolpiti nel legno, pronti a regalare emozioni speciali e sorprendere tutti con la magia che solo il Natale sa portare in vita.

Un evento unico che porta la ‘firma’ del Museo del Cavallo Giocattolo di Artsana Group, che quest’anno ha deciso, per la prima volta, di invitare un’altra eccellenza museale dedicata ai giocattoli, la Collezione del Giocattolo Giulio Superti Furga di Canneto sull’Oglio, ricreando con essa, un viaggio nel tempo in compagnia di preziosi balocchi.

 

La prestigiosa storia del distretto cannetese che, con i suoi giocattoli, ha accompagnato l’infanzia di intere generazioni, verrà raccontata attraverso 60 esemplari, tra i più belli e preziosi: dalle prime bambole in cartone pressato, passando dalle bambole in ceramica degli anni Venti elegantemente vestite, alle bambole teen-ager degli anni Sessanta che strizzavano l’occhio alle mode del tempo e ai materiali più moderni, fino alle serie da collezione che coincisero con la fine della storica produzione cannetese.

 

La Collezione si trasferirà poi nelle ‘scuderie’ del Museo del Cavallo Giocattolo di Grandate portando così l’incanto e la magia dei balocchi all’interno delle sue sale, dove sarà possibile visitarla, gratuitamente, da metà gennaio fino a fine febbraio 2017.

 

 

 

 

 

Il calendario completo degli eventi in programma al Castello dei Balocchi è consultabile sul sito del Museo del Cavallo Giocattolo – www.museodelcavallogiocattolo.it

 

 

IL MUSEO SI TRASFERISCE A SCUOLA

foto-classe-cremonaLunedì 28 novembre la Collezione del giocattolo Furga del Museo Civico di Canneto sull’Oglio si è presentata agli studenti della 3° A Operatore abbigliamento e moda dell’Istituto Bonomi Mazzolari di Mantova, con un focus particolare sulle “bambole da vestire” prodotte dalla Furga. L’idea delle Insegnanti Edi Scaglioni (modellistica e confezione) e Annamaria Giacomelli (disegno) è quella di far realizzare alla classe dei figurini di abiti ispirati alla moda degli anni ’60 e ’70 nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro. Tutte le tavole e gli abiti realizzati saranno poi esposti nel Museo Civico di Canneto sull’Oglio ed una commissione, composta da ex operaie e tecniche di sartoria, sceglierà il miglior modello realizzato – sia dal punto di vista estetico che di fattibilità su scala industriale – che, a questo punto, verrà indossato da una bambola del Museo cannetese.

CACCIA AL TESORO DI SANTA LUCIA

volantino-santa-luciaBambini!!! Santa Lucia torna a Canneto!!!

Anche quest’anno l’attesa sta per finire. La notte del 13 dicembre, la più lunga che ci sia, si avvicina, e con essa torna la sorpresa che porterà tanti regali ai bambini buoni.

 

L’Associazione del Giocattolo Storico e l’Oratorio di Canneto sull’Oglio vogliono aspettare con te il magico evento e organizzano due diversi appuntamenti nel pomeriggio di lunedì 12 dicembre 2016.

Il ritrovo è fissato per le 16,15 in Oratorio! Da qui un corteo guidato da Santa Lucia e il suo asinello porterà i bambini al Museo Civico.

 

Per i più piccoli, dai 2 ai 6 anni: un laboratorio di cucina dove si preparano i biscotti da offrire alla Santa e al suo simpatico asinello.

Prenotazione obbligatoria al n.° 338/8541166 (Silvia).

 

Per i più grandi, da 7 a 10 anni: una fantastica caccia al tesoro lungo il percorso espositivo della Collezione del Giocattolo. 5 componenti per ogni squadra, fino ad un massimo di 15 squadre, si contenderanno i primi posti della classifica con premi ai migliori tre piazzati.

Iscrizione obbligatoria al n.° 339/6763064 (Gianluca).

 

PRESEPI DAL MONDO

presepi-dal-mondo‘L’arte del collezionare’ continua con una nuova e particolare mostra: PRESEPI DAL MONDO!

Rosalia Pace nel corso di diversi anni, durante i suoi viaggi, ha raccolto un’infinità di presepi che, nel loro insieme, offrono una panoramica delle diverse tradizioni intorno all’immagine della Natività.

La mostra racconta parte di questa presepi-1-di-1-2collezione e sarà allestita presso la Galleria del Museo Civico dall’8 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017.

Fatevi rapire anche voi dal fascino e dalla suggestione che questi piccoli capolavori trasmettono.

Dal presepe Masai in legno, alle varie interpretazioni in ceramica di Caltagirone e Lodi, fino a quelli in tufo di Matera.

Una vera e totale immersione di religione, fede, arte e storia.

 

CALDARROSTA

 

particolare

oggetto: Caldarrosta

genere e categoria: mini-bambola collezionabile

produttore: Furga, Canneto sull’Oglio (MN)

epoca: 1974

numero di inventario: 4108

stato di conservazione: buono

proprietà: Comune di Canneto sull’Oglio

donazione: Associazione Gruppo del Giocattolo Storico

 

 

DESCRIZIONE

Altezza: cm 22

 

Testa:

SAMSUNG DIGITAL CAMERA

– materiale: vinile

– marchio: inciso nello stampo

– descrizione marchio: inciso nello stampo FURGA MADE IN ITALY

– collo a incastro;

– occhi: plastica, con ciglia, dormienti;

– capelli: nylon;

– ciglia: applicate;

– sopracciglia: dipinte;

– bocca: chiusa;

– stato di conservazione: il pezzo è integro, e in buono stato

 

Corpo:

bustoSAMSUNG DIGITAL CAMERA

– materiale: politene;

– descrizione marchio: inciso nello stampo FURGA MADE ITALY

 

arti

– materiale: vinile

 

Abiti:

originale: si

descrizione: abito in panno, con l’inserto di una castagna sul davanti. Stivaletti in panno

 

NOTIZIE

 La bambola è contenuta in una scatola in plastica, con la forma del seme delle picche (h. 28 cm). Sul fronte della scatola, è posta una etichetta con la scritta Caldarrosta Furga. Nella scatola è conservato il volantino pubblicitario della serie Le regine delle stagioni.

Ciascuna bambola della serie è contenuta in un cofanetto in plastica che ha la forma dei quattro semi delle carte da ramino: cuori (bambola Primula, Regina di primavera) quadri (Brunetta, Regina d’estate), picche (Caldarrosta, Regina d’autunno) e fiori (Fiocco di neve, Regina d’inverno).

 

stagioni-1975

Le regine delle stagioni – catalogo 1975

Dai primi anni ’70 del ‘900 un nuovo benessere consente alle famiglie italiane di acquistare giocattoli anche fuori dai periodi tradizionalmente riservati ai regali. Le aziende si adeguano, immettendo sul mercato piccole bambole che hanno perso la loro funzione ludica, ma diventano gadget da collezionare e regalare in ogni momento.

cacio con la pera - catalogo 1973

cacio con la pera – catalogo 1973

Tra il 1973 ed il 1976 Furga produce numerose serie di bambole collezionabili.

Nel 1973 nascono

  • Eva nella mela e Cacio con la pera, mini-bambole contenute in cofanetti, in plastica trasparente, a forma di mela e pera;
  • Marina nel gommone, Tobia al volante e Autobaby (valigetta giocattolo per viaggi): qui i volti sono uguali a Cacio, mentre il volto di Marina è quello di Tilly, ma le bambole sono corredate da accessori differenti;
  • Violetta e l’arte: le bambole sono piatte, a due dimensioni, inserite in scatole con le illustrazioni ed il relativo puzzle del pittore naif Udo Toniato.

Nel 1974, si aggiungono Pablita e Pablo nell’ananas; Tobia sul trattore e Le regine delle stagioni.le-mini-furga-1975


Nel 1975, oltre al classico “frutteto” Furga, troviamo Giona nella balena e Chiocciolina (con scatola a forma di lumaca) e ancora Le regine delle stagioni.

Nel 1976 alle classiche mini-bambole degli anni precedenti, si affiancano altri due modelli: Dumbo e Baba, contenuti in un cofanetto a forma di elefante. I volti delle Regine delle stagioni (che escono dal catalogo) vengono utilizzati per I Jams: Apricot, Plum, Fraise, Cherry. Qui le mini-bambole sono contenute in vasetti in plastica che richiamano le marmellate: albicocca, prugna, fragola e ciliegia.

I Jams - catalogo 1976

I Jams – catalogo 1976

L’ARTE DEL COLLEZIONARE

volantino mostra

volantino mostra

L’associazione Gruppo del Giocattolo Storico è lieta di inaugurare una nuova serie di mostre dedicate all’Arte del Collezionare . 

Chi non ha mai avviato una collezione, seppur piccola, di oggetti? I più disparati?

Francobolli, cartoline, bottigliette mignon, monete, scatole di fiammiferi…ogni manufatto, prezioso o dozzinale, raro piuttosto che comune, può diventare oggetto di collezionismo.

Non perdetevi quindi la prima collezione in mostra: PINK PIG, una collezione di maialini!

Dal 2 al 27 novembre, presso la galleria del Museo Civico di Canneto sull’Oglio sarà esposta la collezione Usberti-Beretta che raggruppa maialini di qualsiasi tipologia e utilizzo. Da non perdere!

Perché del maiale…..non si butta via nulla!

1 4 5 6 7 8 10